Le voci della Casertana

Le voci della Casertana

Castaldo, il bomber saggio: "I giovani ci guardano e noi dobbiamo dare l'esempio"

L'attaccante a segno anche contro il Catanzaro. D'Agostino: "Ci siamo ripromessi di non commettere gli errori dello scorso anno. Finora non abbiamo sbagliato". E sullo stadio: "Novità in settimana"

Il presidente D'Agostino e l'attaccante Castaldo in conferenza stampa

"Se riesco a fare queste partite il merito è della squadra che mi supporta". Gigi Castaldo è felice di essere entrato, ancora una volta, nel tabellino dei marcatori e di aver contribuito alla vittoria della Casertana contro la capolista Catanzaro: "I giovani ci guardano - aggiunge il bomber - e noi siamo da esempio e dobbiamo continuare così. L’importante è dare continuità negli allenamenti, ma questo è merito anche del mister che ci sprona a fare bene. Io erco sempre di dare il massimo e l’importante è non sbagliare mai atteggiamento”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In conferenza stampa è intervenuto anche il presidente della Casertana Giuseppe D'Agostino: "Rispetto all’anno scorso, abbiamo fatto un mea culpa sugli errori commessi. Ci siamo ripromessi di non ripeterli e, ad ora, non ne abbiamo fatti” sottolineando così il lavoro che sta portando avanti l'allenatore Ginestra insieme alla squadra. Il patron ha poi parlato anche del progetto per il 'nuovo stadio'. "Stiamo lavorando a 360 gradi - ha affermato - Entro la settimana prossima avremo un incontro negli uffici del Comune di Caserta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Mamma uccisa, il coltello comprato da Eduardo pochi giorni prima

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

Torna su
CasertaNews è in caricamento