Il bianconero nero su bianco

Il bianconero nero su bianco

Un volto noto per la prima uscita della Juvecaserta targata D'Andrea

Silver Mele: "Nicola è un amico, lo aiuterò in questi primi passi della nuova avventura"

Silver Mele è legato ad un'amicizia di anni con Nicola D'Andrea

Tra le tante cose da rimettere in piedi dopo la tabula rasa voluta dal presidente della Juvecaserta Nicola D’Andrea c’è, ovviamente, anche la questione legata alla comunicazione ed ai rapporti con la stampa. Il nome che circola già da diversi giorni è quello di Silver Mele, affermato professionista che, negli anni, si è fatto valere per la sua vicinanza soprattutto al mondo del calcio (al momento ha un rapporto lavorativo con Dazn seguendo il Benevento) e del ciclismo, essendo stato per ben 4 anni l’addetto stampa della Federciclismo Campana. 

E' proprio il mondo del ciclismo ad essere il punto di congiunzione che lega i due: Silver, la cui famiglia è originaria di Calvi Risorta, ha sempre gravitato nel mondo delle due ruote dato che il padre, Luigi Mele, fu ciclista professionista correndo tre Giri d’Italia, un Tour de France ed una Vuelta a Espana negli anni ‘60. Così come ciclista professionista è stato Nicola D’Andrea e, negli anni in cui Silver Mele è stato addetto stampa della Federciclismo, i due hanno stretto un rapporto di amicizia. Non è un caso, quindi, che quando l’abbiamo raggiunto telefonicamente Silver fosse in giro sulla sua bici. L’accostamento alla Juvecaserta non era frutto di immaginazione, come ci viene confermato dallo stesso: “L’amicizia che mi lega a Nicola D’Andrea ha fatto sì che in questi giorni fossi al suo fianco per dargli una mano per ciò che è inerente al settore in cui lavoro. Sabato sarò presente alla conferenza stampa al PalaMaggiò per introdurre i lavori, ma al momento non siamo andati oltre come rapporto di collaborazione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In effetti gli impegni che Mele ha già in essere non sarebbero facilmente coniugabili con una presenza fissa in quel di Pezza delle Noci: “Sono casertano, ho sempre tifato Juvecaserta e per me dare una mano in questo momento era doveroso oltre che un piacere. Accompagnerò Nicola nell’introduzione di questa avventura, poi di un eventuale futuro nel parleremo successivamente”. Non sembra dunque da scartare una sua presenza coadiuvato da un collaboratore a lui sottoposto: “Potrebbe essere una soluzione per ovviare al problema, ma sarà deciso più in là”. Certo la presenza di Silver Mele darebbe alla nuova società un’immagine professionale, giovanile e seria, che ben si sposa con la comunicazione digitale dei nostri giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano trascina il Pd ad Aversa. De Cristofaro supera i 1900 voti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento