menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Juvecaserta, D’Andrea alza bandiera bianca e pensa già alla serie B

Il presidente: “Qualora non ci fosse un adeguato riposizionamento nella categoria inferiore (serie B), valuterà il ricorso al Tar”

Nessuna ipotesi di ricorso per mantenere la serie A2, ma solo un “vago” riferimento ad un possibile ricorso al tribunale amministrativo nel caso in cui la Juvecaserta non venisse iscritta in serie B. 

E’ quanto emerge dalla nota ufficiale dello Sporting Club Juvecaserta, guidato dal presidente. Nicola D’Andrea, dopo la batosta dell’esclusione dal campionato di Serie A2 per i problemi economici che la nuova gestione non è riuscita a risolvere nei tempi necessari per poter permettere alla società bianconera di essere confermata nella seconda serie del basket italiano.

“Lo Sc JuveCaserta - si legge in una nota - preso atto attraverso gli organi di stampa che il Consiglio Federale della Fip ha decretato la nostra esclusione dal campionato di basket di serie A2 2020-2021, qualora non ci fosse un adeguato riposizionamento nella categoria inferiore (serie B), valuterà il ricorso al Tar. Una volta ricevuto ufficialmente la comunicazione e le motivazioni della esclusione ci sarà una conferenza stampa dove sarà spiegato nei minimi dettagli tutto l'iter svolto dall'ingresso di Nicola D’Andrea".

Il rischio, del resto, che è stato paventato nelle ultime ore è che la Juvecaserta venga riammessa solo nel campionato di serie C.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento