In arrivo 46 nuovi medici per il 118. Gli interinali protestano sotto la sede dell'Asl Caserta

Graziano: "Prima risposta alle problematiche dell'emergenza". Ma le agenzie interinali tagliano le ore

Da un problema all'altro, la sanità casertana è sempre al centro dell'attenzione. Le notizie positive arrivano per il fronte dell'emergenza, visto che l'Asl Caserta sta completando le procedure di selezione  di 46 medici che andranno a potenziare l’organico del 118 provinciale.

“Sono i medici che hanno risposto al bando delle zone carenti, grazie ai quali arriva una prima, significativa, risposta ai problemi di organico della centrale operativa provinciale per la medicalizzazione delle ambulanze" afferma il presidente della commissione Sanità Stefano Graziano. "In Terra di Lavoro - aggiunge - su 22 postazioni del 118 20 prevedono la presenza del medico. Siamo consapevoli che il problema non è del tutto risolto, ma come Commissione sanità ci siamo impegnati e abbiamo ottenuto lo sblocco dei corsi di formazione per l’abilitazione all’emergenza e urgenza. A Caserta il secondo corso si chiuderà a dicembre per un totale di 80 nuove abilitazioni. Dunque con il prossimo bando per le zone carenti, che dovrebbe arrivare a metà del prossimo anno, si potranno fare altre assunzioni che permetteranno di migliorare l'assistenza”, conclude Graziano.

Ma proprio questa mattina, davanti alla sede dell'Asl di Caserta, c'è stata una protesta di una trentina di operatori socio sanitari preoccupati perché le agenzie interinali tramite le quali lavorano nei vari presidi dell'azienda sanitaria vorrebbe tagliare le ore di lavoro, mettendo a rischio il loro futuro. Una situazione molto delicata che è stata affrontata nel corso di un vertice coi responsabili dell'Asl che hanno accolto una delegazione negli uffici.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

  • Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

Torna su
CasertaNews è in caricamento