Medici casertani asportano massa dal seno di una ragazza al secondo mese di gravidanza

Il delicato intervento diretto dal chirurgo Crescenzo Muto. E' stata dimessa dopo 24 ore

Il chirurgo Crescenzo Muto

Un importante intervento oncologico su una ragazza in stato interessante è stato effettuato presso la Casa di Cura Villa Fiorita di Capua. Una giovane donna, al secondo mese di gravidanza, è stata sottoposta, nei giorni scorsi, ad un’operazione chirurgica per la asportazione di una voluminosa massa alla mammella che stava crescendo con il progredire della gestazione.

L'èquipe chirurgica, guidata dal Responsabile della Chirurgia Oncologica, Crescenzo Muto, ha asportato la massa senza particolari complicanze e la paziente è stata dimessa già il giorno successivo.“Lo straordinario intervento è stato reso possibile dalla stretta collaborazione con l'equipe anestesiologica, che ha provveduto al monitoraggio intraoperatorio, e grazie al reparto di ostetricia che ha monitorato la gravidanza per scongiurare eventuali problemi al nascituro”, ha dichiarato il chirurgo oncologo Muto.

INTERVENTO ONCOLOGICO MUTO 1-2

“Ancora un brillante risultato che deriva dalle professionalità e dalla collaborazione tra specialisti che lavorano nella nostra Clinica, sempre più punto di riferimento per i pazienti di Terra di Lavoro e delle altre zone della Campania e del basso Lazio”, dichiara Raffaella Sibillo, Presidente del CdA della Casa di Cura Villa Fiorita di Capua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento