rotate-mobile
Benessere

Prevenzione oncologica, test gratuiti in farmacia per le donne

I test potranno essere ritirati e poi riconsegnati: la risposta arriva direttamente a casa

Nell’ambito della campagna di screening per la prevenzione oncologica l’Asl Caserta, d’intesa con la Ferderfarma di Caserta, ha avviato una iniziativa rivolta alle donne di età compresa tra i 30 e i 65 anni non compiuti per la prevenzione del tumore all’utero e alla cervice uterina HPV (Human Papilloma Virus) correlato.

L’accordo siglato nei giorni scorsi prevede la possibilità per le donne della fascia d’età indicata di ritirare presso le farmacie aderenti un kit di semplice uso con cui effettuare l’auto-prelievo nella propria intimità domestica. Questa operazione avviene attraverso un apposito tampone che viene consegnato completo di opportune ed esaustive istruzioni pratiche. Una volta eseguito il prelievo, l’assistita riconsegna il test in farmacia e ricevere l’esito direttamente a casa sua.

L’esame è completamente gratuito, sicuro e indolore. Le modalità di ritiro e consegna potranno essere chiarite dal farmacista in modo che il prelievo avvenga nella idonea fase del ciclo femminile.

Con questa iniziativa l’Asl Caserta intende raggiungere la più vasta platea di cittadine del territorio per promuovere la cultura della prevenzione come atto di amore verso se stessi.

Il test è pensato per raggiungere le donne nelle rassicuranti condizioni di confort domestico in modo da far superare loro ogni possibile remora o incertezza.

“Il nuovo paradigma della salute pubblica non si concentra sulla cura della malattia ma sul mantenimento dello stato di salute” ricorda il direttore generale, Ferdinando Russo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prevenzione oncologica, test gratuiti in farmacia per le donne

CasertaNews è in caricamento