Combattere la cellulite: i 5 cibi da evitare

Se vogliamo far scomparire dal nostro corpo la fastidiosissima pelle a buccia d'arancia, dovremmo stare alla larga da questi alimenti in particolare

Inutile dire che per le donne la cellulite rappresenta l'inestetismo della pelle più fastidioso ed al contempo più temuto. Pur potendo dipendere anche da altri fattori, la cellulite può in primis essere combattuta a tavola, evitando determinati cibi che accentuano la. Eccone alcuni

Sale

È il principale responsabile della ritenzione idrica. I cibi preconfezionati ne sono sempre particolarmente ricchi, quindi vanno spesso evitati.

Burro 

Altro elemento tabù dopo il sale. Secondo molti esperti dovrebbe essere evitato del tutto e sostituito dall'olio extra vergine di oliva.

Patatine fritte e bibite gassate 

Il cosiddetto 'cibo spazzatura', oltre che nemico della salute, è anche un pericoloso fautore della cellulite. 

Salumi 

Essendo ricchissimi di sale rappresentano un terreno fertile per la cellulite e per chi sta cercando di combatterla. Favoriscono il ristagno di liquidi, ragione per la quale devono essere necessariamente centellinati.

Caffè e zuccheri 

Chi vuole combattere la cellulite dovrebbe eliminarli perché il primo ostacola l'assorbimento del ferro, mentre in secondo è controindicato soprattutto quello raffinato, che è presente in tanti dolci di produzione industriale.

Eliminare la cellulite

Uno dei metodi più semplici e pratici per combattere gli inestetismi della cellulite, oltre ad una sana alimentazione, è sicuramente la pratica della coppettazione. Ecco cos'è e in cosa consiste: https://www.casertanews.it/benessere/cura-persona/benefici-coppetta-anticellulite.html

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Sacerdote litiga coi fedeli e abbandona la messa

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

Torna su
CasertaNews è in caricamento