Ztl a corso Giannone, spunta la segnaletica

Lo stop alle auto all'entrata e uscita delle scuole fa infuriare i commercianti

Il segnale posizionato all'angolo tra corso Giannone e piazza Vanvitelli

La ztl a corso Giannone è ormai prossima. L'indizio, stavolta, arriva da alcuni segnali stradali - uno di questi posizionato all'angolo tra corso Giannone e piazza Vanvitelli - con cui si indica l'istituzione di una zona a traffico limitata proprio nella strada che costeggia il parco della Reggia.

Le limitazioni al traffico, secondo quanto disposto dalla giunta comunale lo scorso 28 febbraio, andrebbero dal lunedì al sabato dalle 7,45 alle 9 e dalle 12 alle 14; mentre la domenica ed i festivi dalle 10 alle 14. I due varchi saranno installati all'angolo di piazza Vanvitelli ed a quello di via Sant'Antonio. Questo l'unico indirizzo fornito dall'esecutivo cittadino, ormai 7 mesi fa.

Una scelta con la quale si mira, evidentemente, a ridurre il traffico negli orari di entrata e di uscita dalle scuole quando decine di auto "intasano" la strada per posizionarsi quanto più vicine possibile ai cancelli degli istituti, in barba ai divieti ed alle norme del codice della strada. Un caos ingovernabile, dunque, al punto da rendere necessario lo stop "orario" alla circolazione; punirne 100 per colpirne uno, in altre parole, perché non si riesce a trovare rimedio. Una ztl adottata come strumento di repressione all'anarchia (altro che crescita e sviluppo).

Per questo che a corso Giannone, tra commercianti e residenti, serpeggia il malumore. Per gli esercenti il provvedimento sembra essere fatto ad "orologeria", come le chiusure per "inquinamento" proprio a ridosso di Natale. A ciò si aggiungano i legittimi timori per la fallimentare, almeno da un punto di vista commerciale, esperienza di corso Trieste dove, nel tratto chiuso alle auto, molte attività hanno cessato di esistere. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Comunque sia al momento mancano atti ufficiali da parte dell'Amministrazione sull'avvio della ztl ma, intanto, i soli cartelli hanno già acceso la polemica. Staremo a vedere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano non sfonda a Caserta nonostante i big. Zinzi è il più votato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento