"Ztl insostenibile", i commercianti invitano i consiglieri in piazza

Nei giorni scorsi l'attacco di Mariano Scuotri: "Perdeteci le speranze che la leviamo"

La Ztl ad Aversa accende gli animi dei commercianti

Si accende la bagarre tra i commercianti e il consigliere comunale Mariano Scuotri sulla Zona traffico limitato ad Aversa.

Nei giorni scorsi è intervenuto sulla questione il giovane Scuotri che sui social ha sottolineato: "La Ztl è civiltà, è sintomo di una città che vuole essere vivibile: siamo al lavoro per migliorare tutto, perché dopo anni di nulla in cui Aversa è stata amministrata dal nulla, va dato un indirizzo e un contenuto organizzativo a tutto. E anche la Ztl migliorerà. Ma se c’avete il culo pesante come il tipo che si nasconde dietro la Ztl di Aversa che non vuole fare 2 passi per arrivare al suo negozio, perdeteci le speranze che la leviamo per farvi parcheggiare la macchina fuori all’uscio della vostra attività commerciale. I clienti se vogliono venire, vengono lo stesso, si fanno i 200 metri a piedi. Se qualcuno è una nullità sotto il profilo commerciale e non vende perché tiene la roba di mer.. (pochissimi per fortuna, quasi tutte attività di livello e ben avviate mi risulta), si riguardasse i fatti suoi, non è colpa nostra".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alle esternazioni del consigliere Mariano Scuotri sul tema, arriva immediata la risposta del comitato 'Aversa centro commercio vivo' che in una nota ha affermato: "Stare qui a scrivere parole su parole è divenuto noioso e poco produttivo. Cercare di far intendere a certi consiglieri che il commercio tutto non è contro la Ztl è snervante ed una grande perdita di tempo. Dalle parole quindi cerchiamo di passare ai fatti. Invitiamo tutti i consiglieri, sia di maggioranza che di opposizione, per una passeggiata tra le vie del centro. Un'iniziativa che sarà, sicuramente, motivo di confronto e di scambio di opinioni sulle criticità che rendono la Ztl insostenibile ai commercianti. Un'iniziativa volta a far toccare con mano la massiccia desertificazione che avviene dopo un certo orario per le vie del centro cittadino. Appuntamento sabato 11 gennaio alle ore 22,30 in piazza Municipio. Vi aspettiamo e cercate di non mancare anche a questo preciso impegno. Il commercio chiede una mano. Vedremo la vostra risposta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano non sfonda a Caserta nonostante i big. Zinzi è il più votato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento