Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità Vaccherua

Parte la ztl 'antimovida' a Vaccheria e San Leucio

Tre i varchi che saranno attivi nei due Borghi: via Vaccheria, via Cappuccio, via Antonio Planelli

Partirà lunedì 15 luglio la ztl (Zona a traffico limitato) a Vaccheria e a San Leucio.

Tre i varchi: in via Vaccheria a San Leucio, all’altezza del civico 35, ovvero nelle immediate vicinanze della salita che conduce al Belvedere di San Leucio, il varco sarà attivo fino al 15 ottobre tutti i giorni, dalle ore 19 alle ore 6 del mattino successivo.

Tutti i giorni, sempre fino al 15 ottobre e dalle 19 alle 6 del giorno seguente, sarà attiva la Ztl nel varco di Via Cappuccio, ovvero presso la porta d’accesso alla Vaccheria, la strada che conduce a Piazza Madonna delle Grazie.

Per quanto riguarda il varco di Via Antonio Planelli, ovvero la strada che a San Leucio collega Piazza della Seta allo Scalone Monumentale del Belvedere di San Leucio, il varco sarà attivo (fino al 31 agosto) il sabato, la domenica e nei giorni festivi infrasettimanali, dalle ore 20 alle ore 3 del giorno successivo.

In caso di eventi programmati presso il Belvedere di San Leucio, il Comune si riserva la facoltà di attivare il varco, consentendo il passaggio solo ai mezzi autorizzati dalla Polizia Locale. L’obiettivo dell’amministrazione, che in questo caso ha recepito le istanze dei residenti, è limitare, durante determinati periodi dell’anno e in una fascia oraria prestabilita, il flusso eccessivo di veicoli nei due Borghi storici della città di Caserta.

Numerose sono le segnalazioni in merito al 'degrado' lasciato dai giovani che si riversano nel Borgo della Vaccheria oltre che per gli schiamazzi che tormentano le notti dei residenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte la ztl 'antimovida' a Vaccheria e San Leucio
CasertaNews è in caricamento