Zona rossa, Girfatti: "Scelta coraggiosa del sindaco". Magliocca: "Tamponi a tutti"

Il presidente della Provincia: "Con la Fase2 è necessario avere contezza degli asintomatici"

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha dichiarato Letino zona rossa dopo che in una giornata sono stati certificati 10 nuovi casi di pazienti affetti da Covid-19 Tra le prime reazioni quella del presidente del Parco del Matese Vincenzo Girfatti che ha subito mostrato vicinanza ad uno tra i più suggestivi paesi del Matese. “Il mio pensiero e un mio caloroso abbraccio va innanzitutto alla piccola comunità matesina. Esprimo al sindaco di Letino Pasquale Orsi tutta la mia vicinanza. Encomiabile la sua coraggiosa scelta di mirare alla prevenzione, andando a tracciare tutti gli asintomatici. Con questa strategia il sindaco ha scelto, rischiando di essere impopolare, una strategia che mette ancora di più in risalto la buona volontà e la voglia di ripartire nel migliore dei modi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla vicenda è intervenuto anche il presidente della Provincia Giorgio Magliocca: "Il caso Letino è indicativo del fatto che la politica dei pochi tamponi poteva andar bene, ed è fortunatamente andata bene grazie alla responsabilità dei cittadini, quando le regole imponevano a tutti di stare a casa. Oggi che, invece, si è passati ad una fase in cui non vi sono più restrizioni e limitazioni ma solo semplici regole comportamentali da rispettare, bisognerebbe, con urgenza, sottoporre a tamponi tutta la popolazione regionale per individuare gli eventuali positivi e porli in isolamento fino alla guarigione per neutralizzare il virus. E' questa la proposta che ho nuovamente avanzato al tavolo regionale di crisi Covid-19 e al presidente della Regione Campania. Non possiamo chiedere ai cittadini responsabilità nei comportamenti quando sappiamo che l'alto numero dei positivi asintomatici attualmente presente nel nostro territorio rappresenta, nella 'Fase2', un fattore assolutamente determinante per incrementare la velocità della diffusione del virus".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento