De Luca: "Il turismo sul litorale domizio andrà avanti. Iniziativa simbolica a Mondragone"

Il presidente della Regione annuncia un appuntamento nella città al centro dell'attenzione per il nuovo focolaio di contagi

Il presidente della Regione Vincenzo De Luca

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha tornato a parlare di Mondragone ed ha annunciato iniziative per rilanciare il turismo nella città al centro dell’attenzione per il nuovo focolaio di contagio da coronavirus. Il governatore ne ha parlato a margine della presentazione della stagione teatrale del San Carlo. “Abbiamo in programma una iniziativa che faremo a Mondragone, in maniera anche simbolica, per rilanciare il turismo sul litorale domizio, che oggi ha due caratteristiche: spiagge bellissime e mare pulito. In più abbiamo una gastronomia di livello superiore, soprattutto per le produzioni legate alla catena bufalina. Io non sono preoccupato per il turismo, credo che ci sarà una ripresa. L’importante è garantire le condizioni di sicurezza, come stiamo facendo, in maniera rigorosa e non farsi male con le proprie mani”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • La Campania 'promossa' in zona arancione: riaprono i negozi per lo shopping di Natale

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento