Gli ‘indipendenti’ allo scoperto sul voto per il presidente del Consiglio

I due gruppi votano su fronti opposti sulla nomina di Perfetto

Apicella, Perfetto e il sindaco Sagliocco

L’ultimo consiglio comunale di Trentola Ducenta, quello sulla nomina del nuovo presidente dell’Assise Luigi Perfetto, ha confermato due cose: il gruppo di Paolo Bottigliero e Salvatore Casanova (da pochi giorni annunciata l’indipendenza) si è astenuto sulla scelta di Perfetto, ad indicare, paradossalmente, la decisione di non sostenere la decisione della maggioranza del sindaco Andrea Sagliocco

Un’altra ‘novità’ in consiglio comunale è che invece Agnese Cangiano e Antonio Cantile (che formano un altro gruppo indipendente)‘virano’ più sulla maggioranza andando a dare il proprio voto favorevole alla scelta a favore di una “persona di grande qualità”.  Quanto accaduto in Assise infatti lascia pochi dubbi, visto che nonostante ci sia stato un voto segreto, Cangiano e Cantile hanno ‘palesato’ la propria scelta dicendo pubblicamente di aver votato a favore della presidenza a Perfetto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non sono mancate nemmeno le polemiche tra il sindaco Sagliocco e il consigliere comunale di opposizione Michele Apicella. L’ex candidato sindaco ha accusato Sagliocco di avere “poco rispetto e di essere incompetente” dopo essere stato ‘bloccato’ dal primo cittadino su una dichiarazione in aula consiliare. Il tutto accaduto davanti ai cittadini presenti in Municipio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento temporale sul casertano: strade allagate. E' già caos | FOTO E VIDEO

  • Tra i rifiuti spunta una fattura: vigili urbani incastrano il "mago delle cantine" | FOTO

  • Trasforma la tettoia in mansarda, 'condannato' dal giudice

  • Addio Nando: una vita in musica spezzata da un atroce destino

  • Arrivano nel casertano per le vacanze ma sono positivi al coronavirus

  • Muore a 39 anni dopo il drammatico incidente mentre lavora

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento