Attualità

Voti comprati, ombra sulle elezioni. Deputato allerta prefetto

Buompane: "È intollerabile che ancora oggi si usino metodi criminali per racimolare qualche consenso. Basta abusi!"

Un appello al voto libero: è quello che arriva dal deputato casertano del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Buompane che getta ombre sulle elezioni comunali 2021 accendendo i riflettori sulla 'compravendita' dei consensi. “Mi sono fatto i soldi, sì, devo comprare i voti pure io, embè?”. Questa una delle tante frasi liberticide cui onesti cittadini si stanno imbattendo in questi giorni, tese ad influenzare illegalmente le consultazioni elettorali del 3 e 4 ottobre", sottolinea il pentastellato.

A seguito di numerose segnalazioni da parte dei cittadini, il deputato Buompane ha segnalato tutto al prefetto di Caserta Raffaele Ruberto, al questore Antonio Borrelli ed al comandante provinciale dei carabinieri, chiedendo di mantenere un elevato livello di controllo del territorio e di intraprendere tutte le iniziative necessarie, in particolare nelle zone più periferiche dei comuni prossimi al voto, al fine di scongiurare possibili azioni ed ingerenze illegali nel voto che liberamente i cittadini dovranno esprimere.

"Auspico che si tenga un comportamento corretto nel rispetto degli elettori e di tutti i candidati - conclude Buompane - La democrazia è una cosa seria. I nostri nonni sono morti per permetterci di scegliere liberamente i nostri rappresentati. È intollerabile che ancora oggi si usino metodi criminali per racimolare qualche voto. Invito tutti i cittadini a segnalare e denunciare qualsiasi comportamento che violi la legge. Basta abusi, basta assistere passivamente!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voti comprati, ombra sulle elezioni. Deputato allerta prefetto

CasertaNews è in caricamento