Violenza sulle donne, l’incontro si sposta nella piazza virtuale

L’avvocato Posillipo: “L’emergenza ci impone di non abbassare la guardia”

L’avvocato Carmen Posillipo

“Mettiamo il carnefice spalle al muro”. E’ il titolo dell’incontro virtuale organizzato per mercoledì 25 novembre alle ore 16 da Carmen Posillipo, matrimonialista nonché presidente dell’associazione Sos diritti a tutela delle donne e dei minori. “Quest’anno - spiega l’avvocato - non sarà possibile organizzare eventi al fine di sensibilizzare il più possibile le persone alla lotta contro questo malessere sociale. Purtroppo l’emergenza sanitaria, che ci impone maggiori restrizioni, contribuirà ad acuire ed aumentare i casi di violenza domestica e familiare pertanto è necessario non abbassare la guardia e dare supporto a tutte le persone che necessitano di aiuto e si sentono sole”.

Scopo dell’incontro, che avverrà in una stanza virtuale, è quello di mettere a disposizione delle vittime e dei cittadini tutti, una piazza virtuale dalla quale poter attingere informazioni al fine di poter vedere tutelati e essere informati sulle modalità di denuncia e sui mezzi di tutela ai quali poter ricorrere. L’incontro ha l’intento di trasmettere un messaggio di forza e di barriera di protezione e contenimento a tutela dei deboli e di scoraggiare ogni forma di violenza.

Parteciperanno al meeting il Questore di Caserta Antonio Borrelli ed il sindaco Carlo Marino, al fine di attestare la loro vicinanza e supporto per questa emergenza sociale, che va contrastata con sinergia. Interverranno inoltre la senatrice Graziella Pagano, da sempre impegnata per il contrasto della violenza di ogni genere e per la tutela delle pari opportunità, l’avvocato Ottavio Pannone, esperto nel diritto del lavoro e del rispetto dei sessi, la dottoressa Giovanna De Biase psicoterapeuta e Psicologa specializzata nella violenza di genere, Elisa Russo, presidente dell’associazione la voce delle donne, Dino Piacenti speaker radiofonico, da sempre impegnato in prima linea nell’importanza del dialogo e dei messaggi sociali, Francesco Molaro giornalista di Tele Club Napoli, esperto dello Sport come forma di gioco di squadra e mai di contrasto, offriranno il loro contributo tantissime altre personalità nonché offriranno la loro testimonianza le vittime di violenza di genere e donne che vorranno raccontare le loro vicende giudiziarie e personali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento