La Dea Bendata bacia la provincia di Caserta con un terno secco

La vincita da 25mila euro a San Prisco

La Dea Bendata torna a far sorridere un fortunato giocatore della provincia di Caserta. Un terno al Lotto da 22.500 euro è stato infatti centrato nell’estrazione di martedì a San Prisco. 

L’ultima vincita al Lotto in Terra di lavoro era avvenuta lo scorso 3 maggio, con un terno secco sulla ruota di Napoli giocato ad Aversa.

Complessivamente il concorso di ieri ha dispensato premi per quasi 38 milioni di euro (6,7 con la formula tradizionale, e 31,1 con il 10eLotto), le vincite centrate dall’inizio dell’anno salgono a 2 miliardi e 667,8 milioni.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Scossa di terremoto, torna a tremare il casertano

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Famiglia casertana rapinata in vacanza da due banditi con la pistola

Torna su
CasertaNews è in caricamento