La Dea Bendata bacia la provincia di Caserta con un terno secco

La vincita da 25mila euro a San Prisco

La Dea Bendata torna a far sorridere un fortunato giocatore della provincia di Caserta. Un terno al Lotto da 22.500 euro è stato infatti centrato nell’estrazione di martedì a San Prisco. 

L’ultima vincita al Lotto in Terra di lavoro era avvenuta lo scorso 3 maggio, con un terno secco sulla ruota di Napoli giocato ad Aversa.

Complessivamente il concorso di ieri ha dispensato premi per quasi 38 milioni di euro (6,7 con la formula tradizionale, e 31,1 con il 10eLotto), le vincite centrate dall’inizio dell’anno salgono a 2 miliardi e 667,8 milioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Latitante arrestato in una villetta del casertano, in manette anche un commerciante

  • Sevizie dopo le proposte in chat, la 'sorpresa' su viale Carlo III: ecco come ha agito la baby gang

Torna su
CasertaNews è in caricamento