Via libera dal Comune per il cantiere del 'Villaggio del volley'

L'area nella Saint Gobain affidata alla Volalto

Il patron della Volalto Nicola Turco

Dopo una lunga attesa, il parto del ‘Villaggio del Volley’ si avvicina.

A breve potrebbero partire ufficialmente i lavori nell’area dell’ex mensa nell’area ex Saint Gobain a Caserta.

Gli uffici del Comune sembra che abbiano definitivamente ufficializzato l’affidamento alla società Volalto 2.0 Caserta che dovrà realizzare nella zona una Accademy per le bambine che si avvicinano alla pallavolo, alloggi, palestra e un centro di fisioterapia per le atlete, oltre a vari spazi di intrattenimento per adulti e più piccoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle prossime settimane, quindi, dovrebbe partire ufficialmente il cantiere per la realizzazione del ‘Villaggio del volley’ che prevede un investimento economico importante nella zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento temporale sul casertano: strade allagate. E' già caos | FOTO E VIDEO

  • Tra i rifiuti spunta una fattura: vigili urbani incastrano il "mago delle cantine" | FOTO

  • Addio Nando: una vita in musica spezzata da un atroce destino

  • Arrivano nel casertano per le vacanze ma sono positivi al coronavirus

  • Muore a 39 anni dopo il drammatico incidente mentre lavora

  • La fortuna bacia il casertano: vinti oltre 130mila al Lotto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento