Attualità Aversa

Caldo afoso e interventi estenuanti ma i vigili del fuoco sono senza condizionatori

La rabbia del personale che non riesce ad avere refrigerio: quei pochi che ci sono non funzionano

vigili fuoco aversa

Caldo rovente e personale senza refrigerio. È questo il paradosso vissuto dai vigili del fuoco del distaccamento di Aversa che si ritrovano dopo estenuanti interventi effettuati in tutta la provincia casertana a far rientro nella loro sede di via Madre Teresa di Calcutta senza potersi ristorare al fresco.

In nessun angolo dell'imponente edificio i caschi rossi possono godere della frescura al riparo dal clima torrido di queste settimane. La problematica vissuta dai vigili del fuoco è legata ad un sistema di condizionamento assente o mal funzionante che nonostante le lettere di sollecito indirizzate alla gestione interna e 'collette' tra colleghi per l'acquisto di quei pochi funzionanti, permane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo afoso e interventi estenuanti ma i vigili del fuoco sono senza condizionatori

CasertaNews è in caricamento