rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Attualità

Residenti sequestrati per il parcheggio selvaggio

Situazione esasperata in via Einaudi con le auto in sosta su ambo i lati

Via Einaudi a Caserta nel caos a causa del parcheggio selvaggio. E' questa la segnalazione di alcuni residenti dell'arteria che collega via Laviano a via Borsellino e viceversa. 

La strada, piuttosto stretta, è a doppio senso di circolazione e su un lato è stato disposto un divieto di sosta con rimozione con il carroattrezzi. Ma da quando sono riprese a pieno regime le attività della vicina piscina provinciale molti lasciano l'auto in sosta su entrambi i lati. Il risultato è che due auto in sensi opposti di marcia non riescono a passare con ingorghi che si formano da un lato e dall'altro. 

Una situazione che coinvolge anche i residenti di un parco residenziale che hanno il cancello d'uscita proprio su via Einaudi e che a causa delle code sono di fatto sequestrati nel piazzale interno del parco. 

I residenti sono esasperati da questo stato di cose e chiedono maggiori controlli da parte della polizia municipale soprattutto nelle ore pomeridiane quando in zona si viene a creare una situazione decisamente caotica oltre che pericolosa, non consentendo il transito a eventuali mezzi di soccorso come quelli dei vigili del fuoco o le ambulanze.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Residenti sequestrati per il parcheggio selvaggio

CasertaNews è in caricamento