Attualità

Incarico da quasi 38mila euro per modificare il progetto della nuova strada

Dovrebbe nascere un nuovo tratto per alleggerire il traffico su viale Lincoln

Neanche il tempo di approvare il progetto in giunta per chiedere i finanziamenti alla Regione Campania, che il Comune di Caserta è costretto a spendere poco meno di 40mila euro per la modifica dello stesso. E’ quanto emerge dagli atti comunali relativamente al progetto che prevede la realizzazione di una strada di collegamento tra via Carcas e via Volta, che buchi direttamente su via Ferrarecce, bypassando quindi il tratto di viale Lincoln ed alleggerirlo dal traffico veicolare. Un’idea che era già venuta all’ex sindaco Pio Del Gaudio e che è stata ripresa anche dall’attuale vice sindaco Franco De Michele che l’ha portata in giugno a maggio e se l’è fatta approvare.

Ma dopo poche ore in Comune ci si deve essersi resi conto che quel progetto, così com’era, riportava qualche errore. Soprattutto perché dal progetto Del Gaudio ad oggi si è venuto a creare un problema non da poco: uno smottamento del costone sud della cava di tufo confinante con la strada progettata. Per questo motivo il dirigente Gianni Natale è corso ai ripari, affidando un incarico diretto all’ingegnere Angelo Custode Di Lauro per una spesa di poco meno di 38mila euro: il professionista, come specificato dalla determinazione 753, del 24 maggio, dovrà rivisitare la progettazione definitiva ed effettuare anche la progettazione esecutiva di via Carcas. Il tutto affidato senza gara o avviso perché la somma è di importo inferiore ai 40milla euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incarico da quasi 38mila euro per modificare il progetto della nuova strada

CasertaNews è in caricamento