rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Attualità

Svolta dalla giunta, via le antenne da Casertavecchia

I dispositivi per la trasmissione radiofonica e televisiva trasferite in località Montone

Via le antenne da Casertavecchia. Il Comune di Caserta ha avviato la delocalizzazione dei dispositivi di trasmissione televisiva e radiofonica dal sito di via Torre alla nuova area individuata in località Montone, a circa un chilometro di distanza, in zona isolata.

La Giunta comunale ha infatti approvato la delibera, proposta dal vicesindaco Francesco De Michele e originata dalla vicenda che condusse sul posto, nell’aprile 2020, la Polizia Municipale congiuntamente ai Vigili del Fuoco, dopo una segnalazione della pericolosità dei tralicci di sostegno di alcuni apparati. In seguito, una verifica tecnica aveva rilevato l'inidoneità degli impianti, sia sotto l'aspetto delle radiazioni che per il profilo strutturale delle installazioni.

Oggi, il via della delocalizzazione in località Montone, peraltro convenuta con gli stessi operatori proprietari degli impianti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svolta dalla giunta, via le antenne da Casertavecchia

CasertaNews è in caricamento