Il vescovo annulla le celebrazioni solenni per il suo terzo anno a capo della Diocesi

La decisione dopo un vertice con le autorità competenti. Messa in diretta social da Teano

Il vescovo Giacomo Cirulli

Il vescovo Giacomo Cirulli, dopo un confronto con le autorità competenti e viste le disposizioni normative vigenti, ha ritenuto opportuno opportuno che non si svolga la concelebrazione nell'anniversario del suo ingresso nella Diocesi Teano-Calvi, di cui è alla guida dal 27 dicembre 2017.

“Sua Eccellenza - si legge in una nota della Diocesi - presiederà l'Eucaristia dall'episcopio di Teano alle 19.30. Sarà possibile, per fedeli e sacerdoti, assistere esclusivamente in diretta streaming sulla pagina Facebook della Diocesi”.

La scelta del vescovo è stata presa per evitare assembramenti di fedeli, in un giorno in cui vige ancora la ‘zona rossa’ per la pandemia da coronavirus. Lo stesso alto prelato, infatti, è ben cosciente delle conseguente del virus essendo stato costretto ad oltre una settimana di ricovero dopo essere stato contagiato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento