rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità Castel Volturno

Scogliera e fogne, vertice istituzionale in Prefettura

All'incontro hanno partecipato anche l'Ente Idrico Campano e l'Autorità di bacino

Tavolo tecnico in Prefettura per fare il punto sulla situazione scogliera e sistema fognario a Castel Volturno. Alla presenza del vicario Biagio Del Perete, del Capo di Gabinetto Florinda Bevilacqua, del sindaco Luigi Petrella, dell'Assessore all'Ambiente Pasquale Marrandino, ai membri dell'Ente Idrico Campano, dell'Autorità di Bacino ed i relativi tecnici si sono affrontati i temi della realizzazione dell'impianto fognario a Destra Volturno e Bagnara nonché della prevenzione all'erosione della Scogliera nel tratto Destra Volturno -Bagnara.

In merito all'impianto fognario è già partita la realizzazione con destinazione di una prima trance di fondi pari ad 1 milione di euro. Seguiranno poi trance da 2,5 milioni di euro, da 7 milioni di euro fino a completamento delle restanti in modo che l'opera dovrà essere conclusa entro il 2025. Tali opere consentiranno quindi un miglior funzionamento e tenuta dell'intero sistema fognario. In merito alla vicenda scogliera i membri dell'Autorità di Bacino hanno assunto l'impegno di farsi carico del completamento  della progettazione del tratto di scogliera che va da Bagnara fino al canale Agnena a confine quindi con il comune di Mondragone entro e non oltre il mese di ottobre.

Per il tratto di Destra Volturno i tecnici del comune castellano già hanno realizzato il progetto ed ottenuto la prima parte dei fondi regionali. Tali  progetti saranno supervisionati dalla Prefettura di Caserta in qualità di Commissario Straordinario di Governo per le zone svantaggiate di Castel Volturno  entro la prima settimana di ottobre in modo poi da essere inoltrati entro il mese di dicembre alla Regione Campania per la definitiva Programmazione Regionale. Ciò consentirà l'ottenimento del fondo totale destinato alla Scogliera pari a 20 milioni di euro."Ormai siamo quasi vicini al traguardo di quello che sembrava soltanto un sogno per Bagnara e Destra Volturno. Finalmente i tanti viaggi della speranza e le continue mortificazioni che siamo stati costretti a subire per il nostro territorio cominciano a dare i primi frutti. La svolta è vicina" ha chiosato l'Assessore all'Ambiente Pasquale Marrandino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scogliera e fogne, vertice istituzionale in Prefettura

CasertaNews è in caricamento