Emergenza vento, chiuso il cimitero. Il sindaco vieta i mercatini

L'ordinanza di Velardi per evitare pericoli per l'incolumità delle persone

Chiuso il cimitero di Marcianise

Chiude il cimitero anche a Marcianise per la giornata di domenica. E' quanto ha disposto il sindaco Antonello Velardi con una propria ordinanza.

La serrata è stata imposta dalle previsioni meteo, con il vento che sta flagellando da oltre 24 ore la provincia di Caserta, ed anche il territorio marcianisano, che accompagnerà quasi interamente la giornata di domenica (la protezione civile regionale ha prorogato l'allerta fino alle 18 del 22 novembre). Di qui la chiusura, per evitare situazioni pericolose per i frequentatori del luogo dedicato alla memoria. 

Non solo il cimitero. Velardi ha anche vietato il transito nei parchi pubblici e nelle aree pubbliche dove sono presenti alberi e sospeso qualsiasi manifestazione a carattere commerciale su strada ed aree pubbliche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento