Attualità Mondragone

Vandalizzata isola ecologica, scatta la rimozione

La struttura installata in località Pescopagano non è più utilizzabile

Vandalizzata e cannibalizzata la mini isola ecologica in località Perscopagano a Mondragone. La struttura era stata installata dal Comune per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani, ma nel tempo è stata resa di fatto non più utilizzabile. Lo si apprende da una determina firmata dal responsabile comunale dell'area Igiene urbana e Ambiente, l'architetto Salvatore Catanzano, che ha incaricato una ditta mondrogonese ad intervenire per rimuovere (con un mezzo munito di gru) la mini isola ecologica. Per l'esecuzione del servizio di rimozione e trasporto dei rifiuti sono stati impegnati 550 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalizzata isola ecologica, scatta la rimozione

CasertaNews è in caricamento