Giovedì, 24 Giugno 2021
Attualità

Moderna Day, adesioni sopra il 50%. Alla Brigata 'bis' di 'AstraDay' per 6mila

Martedì all’alba la Brigata Garibaldi apre di nuovo le porte ai ragazzi. Tra gli over 65 rispondono circa 3mila persone

La Brigata Garibaldi si prepara ad aprire le porte per il bis dell’AstraDay. Da martedì mattina alle 6 fino alla stessa ora di mercoledì la caserma di via Laviano ospiterà tanti ragazzi che si sono prenotati per ricevere la dose di vaccino anti Covid ‘AstraZeneca’. Dopo il successo del primo evento organizzato dall’Asl di Caserta, ci sono altre seimila persone che hanno scelto di aderire alle ’24 ore’ di vaccino aperto a tutti.

Moderna Day, oltre 50% di adesioni

Meno bene, invece, è andata la prenotazione del ‘Moderna Day’. Circa il 56,54% di adesioni (circa 3mila persone) anche se, in questo caso, la prenotazione era dedicata solo agli over 65enni della provincia di Caserta (la somministrazione è prevista a partire da mercoledì mattina alle 7,30). Va sottolineato, però, che tanti over 60 hanno già ricevuto la propria dose di vaccino nelle scorse settimane e questa giornata era dedicata soprattutto a coloro che avevano rifiutato di sottoporsi ad AstraZeneca. Tant’è che, ad inizio giornata, c’è stato qualche problema visto che il sito non permetteva di prenotare a chi si era già inserito in piattaforma. Problema che, però, è stato successivamente risolto.

Via alle prenotazioni anche per i 40enni

E’ andata bene, invece, la prenotazione sulla piattaforma della Regione delle persone tra i 45 ed i 49 anni. Sono circa 75mila quelli che hanno aderito da sabato scorso e da martedì inizieranno anche per loro le vaccinazioni. In tutto, secondo i dati Istat 2019, sono oltre 435.780 gli abitanti di quella fascia d'età in Campania ma l'adesione è appena partita e molti di loro sono stati già vaccinati nelle categorie professionali come quella dei medici, infermieri e personale delle Asl, insegnanti e personale scolastico e delle forze dell’ordine. Da martedì, inoltre, si potranno prenotare anche le persone tra i 40 ed i 44 anni. Prosegue intanto l'adesione anche dei cittadini tra i 50 e 59 anni, che è a 330.000 persone su una popolazione Istat di 858.684, che comprende anche in questa categoria tutti quelli già vaccinati per le categorie professionali di una fascia d'età ancora nel pieno delle attività lavorative. Le adesioni della categoria 60-69 anni è a quota 285.353 su 670.867, in un fascia d'età che comprende ancora molti lavoratori ma anche appartenenti a categorie fragili che già sono stati vaccinati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moderna Day, adesioni sopra il 50%. Alla Brigata 'bis' di 'AstraDay' per 6mila

CasertaNews è in caricamento