menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tra i firmatari anche Agostino Santillo

Tra i firmatari anche Agostino Santillo

"De Luca ha tolto il vaccino ad un altro volontario", 17 senatori contro il Presidente

Presentata un'interrogazione ai Ministri Speranza e Lamorgese per il vaccino somministrato al governatore. Nel casertano inoculate 8675 dosi

Il vaccino somministrato al governatore Vincenzo De Luca durante il Vaccine-day diventa un caso parlamentare. 

In un'interrogazione presentata ai Ministri della Salute e dell'Interno, Roberto Speranza e Luciana Lamorgese, i senatori Santillo, De Lucia, Giannuzzi, Vaccaro, Presutto, Angrisani, Di Micco, Puglia, Cioffi, Mautone, Vanin, Croatti, Lannutti, Leone, Ferrara, Gallicchio e Trentacoste ribadiscono come "i vaccini saranno offerti a tutta la popolazione, secondo un ordine di priorità, che tiene conto delrischio di malattia, dei tipi di vaccino e della loro disponibilità. Il Ministero della salute ha individuato lecategorie prioritarie coinvolte nella prima fase: operatori sanitari e sociosanitari, residenti e personaledei presidi residenziali per anziani, persone in età avanzata o con patologie croniche" e che in occasione del "V-Day" dello scorso 27 dicembre i volontari del personale sanitario a cui sono state inoculate le prime dosi "sono stati estratti a sorte". 

Alla luce di tali considerazioni per i parlamentari interroganti "il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, col comportamento posto in essere, potrebbe aver usufruito di una dose di vaccino anti Covid destinata ad altro volontario coinvolto nella prima fase della vaccinazione". 

Intanto, proprio sui vaccini De Luca è intervenuto nel corso della sua diretta del venerdì ribadendo come sul caso siano stati fatti "demagogia e sciacallaggio". Il governatore ha fatto anche il punto sul piano vaccinale con 4,2 milioni di persone da vaccinare (8,4 milioni di dosi): "facendo 20mila vaccini al giorno" senza intoppi si arriva "a fine anno" per completare la campagna. In provincia di Caserta alle 14,13 dell'8 gennaio sono stati somministrati 8675 vaccini. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Nebbia e ghiaccio in autostrada, muore 53enne casertano

  • Attualità

    Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento