Sabato, 24 Luglio 2021
Attualità

La corsa al vaccino: 1200 prenotazioni all’ora dopo il ‘liberi tutti’

Già arrivate 120mila richieste per ottenere la dose anti Covid. De Luca: "Il governo deve garantire le forniture"

Una voglia sfrenata di vaccino. E’ quella che hanno manifestato i campani che hanno aderito da domenica sera alla piattaforma per prenotare la propria dose anti Covid. Oltre 120mila le prenotazioni effettuate, con punte di 1.200 adesioni al minuto e il sistema elettronico ha retto (dopo una prima difficoltà iniziale) secondo quanto appreso dall'Unità di Crisi della Campania. L'aumento dell'interesse dei campani per il vaccino è testimoniato anche dall'app e-covid Sinfonia che in questo momento è la più scaricata d'Italia sia su android che su Ios.

Le adesioni riguardano tutti coloro dai 12 anni in su e resteranno aperte anche nei prossimi giorni. Al momento non è chiaro quando inizieranno le convocazioni, visto che in Campania stanno ancora gestendo le precedenti prenotazioni degli over 40. Una volta finita questa categoria, si passerà al “liberi tutti”. Sperando sempre che il numero di vaccini basti a soddisfare la richiesta, come ha ribadito lo stesso governatore della Campania Vincenzo De Luca questa mattina in conferenza stampa: “La campagna di vaccinazione dai 12 anni in su andrà avanti se il Governo e il commissario decideranno di dare più vaccini alla Campania così come abbiamo dato più vaccini alle regioni più anziane”. Il presidente ha anche annunciato che “Napoli sarà completamente immune entro luglio. Tutti con la prima dose, una metà anche i richiami, ma avere già tutta la popolazione vaccinata è un risultato straordinario. Penso avremo lo stesso risultato per i capoluoghi di provincia”. 

Poi ha mandato un messaggio per tenere alta la guardia: “E’ importante non fare ricreazione. Poi ad ottobre, novrembre e dicembre vedremo come fare. L'Iss dovrà dirci se immunizzazione personale medico sussiste o no o se dovremo invece fare la terza dose per garantire la sicurezza degli ospedali. Dovremo fare una verificata attenta sulle varianti. Il messaggio è di serenità, stiamo uscendo dal calvario, ma ne usciamo fino in fondo se stiamo attenti”.

IL LINK PER LA PRENOTAZIONE DEL VACCINO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La corsa al vaccino: 1200 prenotazioni all’ora dopo il ‘liberi tutti’

CasertaNews è in caricamento