De Florio convoca l'ultimo consiglio comunale del 2020

La seduta da remoto convocata per il 29 e 30 dicembre in sessione straordinaria

Il presidente del consiglio comunale di Caserta, Michele De Florio, ha convocato l'ultima seduta consiliare del 2020. Si svolgerà in sessione straordinaria da remoto (a causa del coronavirus) martedì 29 dicembre e mercoledì 30 dicembre (in seconda convocazione). 

Il Consiglio avrà ben dodici punti all'ordine del giorno. Dopo la consueta lettura e approvazione dei verbali della seduta precedente si procederà alla ricognizione periodica delle partecipazioni pubbliche. Seguirà la ratifica di due variazioni al bilancio di previsione 2020-2022, esercizio 2020, di cui una necessaria per reincasso mandato non andato a buon fine. E poi ancora un'altra variazione di bilancio per gli impianti di produzione di energia elettrica da fonte solare con tecnologia fotovoltaica e per il riscaldamento/raffreddamento, realizzati su immobili di proprietà comunale.

All'ordine del giorno ci sarà anche la proposta del sindaco Carlo Marino sull'ampliamento dell'edificio N (Dea) e la ristrutturazione del Day Surgery (il reparto nel quale si effettuano interventi chirurgici senza ricovero del paziente) dell'ospedale 'Sant'Anna e San Sebastiano' di Caserta, oltre alla demolizione e alla ricostruzione dell'edificio G del nosocomio. Seguirà la discussione sull'aggiornamento e l'adeguamento delle quote di contributo relative agli oneri di urbanizzazione ed al costo di ricostruzione. 

Infine toccherà alla presentazione delle mozioni sull'autonomia differenziata (su cui relazionerà la capogruppo di 'Speranza per Caserta', Norma Naim); sull'installazione del sistema di videosorveglianza in via Giulia a Centurano (Gianni Comunale); sulla realizzazione della pista ciclabile su via Tescione (Stefano Mariano) e sulla revoca della determina dirigenziale numero 1830/2019 ed atti conseguenziali (Emilianna Credentino).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento