rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità Maddaloni

Carenza di personale al giudice di pace: due sindaci pronti a mandare i rinforzi

Il segretario di Riscossa di Maddaloni ottiene la promessa dei primi cittadini di Cervino e Valle di Maddaloni per i nuovi impiegati

"Nuovo risultato portato a casa dal movimento politico Riscossa di Maddaloni sempre nell’interesse dell’intera comunità cittadina - afferma il segretario Franco Roberti - sul tema della carenza di personale amministrativo presso l’Ufficio del Giudice di Pace di Maddaloni". 

Interloquendo con i sindaci di Cervino e Valle di Maddaloni, rispettivamente Giuseppe Vinciguerra e Francesco Buzzo, il segretario di Riscossa ha ottenuto, da parte di questi ultimi, la garanzia che entrambi metteranno a disposizione del suddetto ufficio una figura amministrativa cadauno per rinfoltire l’organico, rendendo più funzionale e celere il servizio di pubblico interesse che certamente ricopre nei confronti della vasta utenza a cui si rivolge.

"Questo impegno sarà sancito e formalizzato, nei tempi più immediati possibili, attraverso una stipula di una piattaforma di intesa tra il sindaco di Maddaloni, fautore di questa iniziativa, ed i sindaci interessati dei Comuni indicati", conclude il segretario del movimento politico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carenza di personale al giudice di pace: due sindaci pronti a mandare i rinforzi

CasertaNews è in caricamento