rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Attualità

Poche prenotazioni negli alberghi per Pasqua, il turismo resta al palo

I consiglieri Santonastaso e Napoletano 'interrogano' l'assessore Bosco: "Città vittima del 'mordi e fuggi' nonostante il suo importantissimo patrimonio storico, artistico e culturale"

Caserta rischia di vivere in sordina la Pasqua sotto l'aspetto del turismo. Poche prenotazioni e quindi il comparto nel capoluogo rimane in grossa sofferenza. A tal proposito il consigliere comunale di Caserta, capogruppo di Fratelli d’Italia, Paolo Santonastaso, ha protocollato un'interrogazione, firmata congiuntamente al collega di partito Pasquale Napoletano, al fine di conoscere le iniziative intraprese per promuovere il turismo in città.

"Caserta è una città con un importantissimo patrimonio storico, artistico e culturale, infatti basti pensare - evidenziano - alle sue numerose bellezze. Non solo la Reggia, ma, solo per citarne alcune, il Borgo di Casertavecchia ed il Belvedere di San Leucio". Da qualche giorno il Giornale dell'Arte ha stilato come ogni anno la classifica dei musei più visitati d'Italia per l'anno 2021 e la Reggia di Caserta è risultata al quinto posto con 346.468 visitatori. "Tuttavia, nonostante cotanto patrimonio - aggiungono - ed il numero, sempre migliorabile, ma cospicuo di visitatori, Caserta è una città che, per usare un eufemismo, non vive di turismo. Di recente, in un servizio televisivo andato in onda, precisamente meno di una settimana fa, al Tgr Campania, si è parlato delle poche prenotazioni per la prossima Pasqua nelle strutture ricettive della nostra città. Pertanto, interpellando albergatori e commercianti del centro cittadino, sono venute fuori tante criticità ed una evidente mancanza, nel corso degli anni, di qualsiasi tipo di promozione turistica della città, che, nonostante l'enorme potenzialità, è spesso desolata e desolante, oggetto solo di uno stentato turismo 'mordi e fuggi'".

Da qui la decisione di presentare un'interrogazione diretta a Luigi Bosco, assessore alla Promozione turistica, per conoscere "le iniziative intraprese fino ad ora per promuovere il turismo a Caserta già dalla prossima estate e quali sono le iniziative pensate a lungo termine, volte a valorizzare questo settore fondamentale per lo sviluppo della nostra città".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poche prenotazioni negli alberghi per Pasqua, il turismo resta al palo

CasertaNews è in caricamento