rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Attualità San Marco Evangelista

Trova la vecchia polizza vita del padre che vale quasi 500mila euro

L'anziano non sapeva della polizza: l'ha scoperta insieme alla figlia e chiesto il rimborso

Un uomo 87enne di San Marco Evangelista poco tempo fa, in compagnia della figlia, ha rinvenuto la polizza vita fatta oltre 80 anni fa dal proprio genitore. La polizza assicurativa, del quale lo stesso non aveva mai avuto contezza, è stata stimata da un consulente che ha valutato un rimborso, con il favore degli interessi legali, della rivalutazione e della capitalizzazione, dalla data di emissione a quella del ritrovamento, di una cifra pari a 486.350 euro.

L'uomo ha conferito mandato ad una associazione che si occupa su scala nazionale ed internazionale del rimborso dei buoni postali e dei titoli di Stato nonchè delle polizze assicurative, di agire al fine del recupero della somma presso il Ministero delle Finanze obbligati in solido ad “onorare” tutti i debiti esistenti anche prima dell’avvento della Repubblica Italiana. 

E se qualcuno si chiede è possibile ottenere il rimborso di titolo così 'antichi' la risposta è sicuramente sì, sia per il titolare che per i suoi eredi che possono richiedere il rimborso, maggiorato degli interessi oltre alla rivalutazione monetaria, a condizione che non sia decorso il termine prescrizionale di 10 anni. Tale termine decorre non necessarimente dalla data di emissione del titolo ma da quando il soggetto titolare è in grado di far valere il proprio diritto. In particolare, anche se il titolo è stato emesso oltre 10 anni fa, ma il soggetto interessato lo ha "ritrovato" solo recentemente (ovvero negli ultimi 10 anni) può agire per il rimborso dello stesso e la prescrizione inizierà a decorrere dal momento del ritrovamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova la vecchia polizza vita del padre che vale quasi 500mila euro

CasertaNews è in caricamento