rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Attualità Piedimonte Matese

Cinque nuovi treni a risparmio energetico per l'ex Alifana: saranno videosorvegliati

All'evento presenti anche i consiglieri regionali Zannini, Santangelo ed Oliviero

Sono stati inaugurati questa mattina 5 nuovi treni a risparmio energetico e ambientale, con sistema di videosorveglianza, che serviranno la tratta ferroviaria ex Alifana che parte da Napoli passa per Santa Maria Capua Vetere ed arriva a Piedimonte Matese.

All’evento erano presenti il governatore della Campania Vincenzo De Luca, il Presidente della Commissione Trasporti Luca Cascone, il presidente dell’Ente Autonomo Volturno (EAV) Umberto de Gregorio, i consiglieri regionali casertani Giovanni Zannini, Vincenzo Santangelo ed Antonella Piccerillo, oltre al presidente del consiglio regionale Gennaro Oliviero.

“Anche oggi abbiamo dimostrato la centralità della Provincia di Caserta nella programmazione degli investimenti regionali portati avanti da questa amministrazione targata De Luca” ha dichiarato il presidente della VII Commissione Zannini.

Gli ha fatto eco il maddalonese Santangelo. “I collegamenti tra la stazione di Napoli centrale e Piedimonte Matese saranno più rapidi ed efficienti, garantendo tempi di spostamenti europei a tutti i pendolari”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque nuovi treni a risparmio energetico per l'ex Alifana: saranno videosorvegliati

CasertaNews è in caricamento