menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasporto pubblico, tra 7 mesi la Clp deve lasciare il servizio

La conferma è arrivata dall'assessore regionale Marchiello. Zinzi: “Prosecuzione del servizio e tutela dei dipendenti siano priorità”

“Massima attenzione alla prosecuzione del servizio di trasporto pubblico locale e alla tutela dei 400 dipendenti della Clp spa. Non possiamo permettere che vicende esterne si ripercuotano sui fruitori di un servizio essenziale e sulle famiglie degli operatori. L’impegno per questi temi sia costante e non il solito spot”. A dichiararlo è il consigliere regionale, capogruppo della Lega, Gianpiero Zinzi che ha presentato un question time in merito ai chiarimenti sul futuro dell’azienda che dal 2012 gestisce il servizio urbano nella città di Caserta, in gran parte della provincia e con collegamenti regionali, per conto della Regione, e interregionali.

La giunta regionale, attraverso l’assessore Antonio Marchiello, ha confermato la data del 31 agosto 2021 come termine per la cessazione del servizio ad opera della Clp spa. E’ anche emerso che sono in corso approfondimenti per la procedura da adottare in vista dell’affidamento temporaneo del servizio ad un altro gestore.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Caserta usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lite mamma-prof ripresa in un video: “Incomprensioni superate”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento