Lunedì, 22 Luglio 2024
Attualità

Trasporto disabili, i commissari: "Comune non autorizzato a svolgere il servizio"

Incontro in Comune tra la triade commissariale e l'associazione "Bambini simpatici e speciali"

Al Comune di Orta di Atella è stata negata l'autorizzazione a svolgere il servizio di trasporto dei disabili in proprio. Lo si apprende da una nota della commissione straordinaria che guida l'Ente, composta da Franca BuccinoMaria Rosa Falasca e Lucia Guerriero, emanata a seguito dell'incontro che si è svolto quest'oggi (martedì 26 gennaio) in Comune con i rappresentanti dell'associazione "Bambini simpatici e speciali", presieduta da Michele Pisano.

La triade commissariale ha comunicato di aver attivato tutte le strategie utili a garantire il servizio di trasporto dei disabili. "Di fatto nel coordinamento istituzionale d'Ambito del 15 dicembre 2020 è stata rappresentata la questione e ulteriormente sollecitata il 21 gennaio 2021, nel corso del quale è stato richiesto di autorizzare questo Ente a svolgere il servizio in proprio ma detta autorizzazione non è stata poi concessa - hanno sottolineato Franca Buccino, Maria Rosa Falasca e Lucia Guerriero - Inoltre è stato richiesto alla Regione Campania e per conoscenza al garante regionale dei diritti delle persone con disabilità un finanziamento per attivare il trasporto disabili". 

Per quanto riguarda invece il bonus disabili, la triade commissariale ha rappresentato che "i Servizi Sociali del Comune hanno compiuto tutti gli adempimenti di propria competenza e trasmesso il file relativo all'Ambito C6 nel mese di novembre 2020. Sono stati anche ultimamente sollecitati gli adempimenti da parte di quest'ultimo". L'associazione presieduta da Michele Pisano, preso atto del grande impegno della Commissione, "fornirà tutto il supporto affinchè gli sforzi siano utili a raggiungere l'obiettivo comune, attivando eventualmente anche ulteriori misure".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto disabili, i commissari: "Comune non autorizzato a svolgere il servizio"
CasertaNews è in caricamento