menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova sede per i Carabinieri, c’è l’intesa col Comune

L'Arma sta cercando una nuova sede per la Compagnia e la Stazione

Il sindaco di Santa Maria Capua Vetere Antonio Mirra ha incontrato lunedì matttina il Generale di Divisione Maurizio Stefanizzi, comandante della legione carabinieri Campania, unitamente al comandante della compagnia e della stazione dell’Arma dei Carabinieri, il capitano Emanuele Macrì e il maresciallo Mario Iodice.

L’incontro, che ha fatto seguito ad ulteriori riunioni precedentemente svolte, era finalizzato a compiere un nuovo passo in avanti nell’ambito di un percorso condiviso tra amministrazione comunale e Arma dei Carabinieri al fine di individuare una nuova sede per la compagnia e per la stazione della città di Santa Maria Capua Vetere che, da un lato, sia in grado di comportare un notevole rafforzamento della presenza dell’Arma sul territorio sia da un punto di vista formale sia da un punto di vista sostanziale con notevole incremento delle risorse umane assegnate allo stesso e, dall’altro, ponga fine ad una situazione assolutamente precaria in cui il locale comando si trova da tantissimi anni.

Rispetto a questo percorso già sono stati svolti diversi sopralluoghi al fine di individuare la struttura che meglio possa rispondere alle esigenze di un più efficiente comando carabinieri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

AstraDay, prenotazioni ‘accavallate’: l’Asl cambia gli orari

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento