Consorzio di bonifica aurunco, la 'fusione' col Volturno è fatta: i sindacati siglano l'accordo

Il segretario provinciale della Filbi Uil, Di Rosa: "Finalmente siamo riusciti a dare certezze a tutte le donne e agli uomini della bonifica mettendo la parola fine a percorsi lavorativi dolorosi"

Clemente Di Rosa e Vincenzo De Luca

Dopo anni difficili per il Consorzio Aurunco di Bonifica e per quello della Valle Telesina, ma soprattutto, per i loro dipendenti si è arrivati all’auspicata soluzione proposta dalla Regione Campania con il trasferimento delle funzioni e dei lavoratori al Consorzio Generale di Bonifica del Volturno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stato a tal proposito sottoscritto l’accordo tra il commissario del Consorzio Carlo Maisto e le organizzazioni sindacali. Soddisfazione è stata espressa da Clemente Di Rosa, segretario provinciale della Filbi Uil che dichiara di aver sottoscritto con convinzione questo accordo: "Finalmente siamo riusciti a dare certezze a tutte le donne e agli uomini della bonifica mettendo la parola fine a percorsi lavorativi dolorosi per quei dipendenti – ha spiegato Di Rosa –  Grazie alla Regione Campania, a Nicola Caputo e al commissario Carlo Maisto inizia un nuovo percorso che rilancerà in buona parte della provincia di Caserta le attività di bonifica e irrigazione indispensabili per la prevenzione del dissesto idrogeologico e per l’agricoltura".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI Quattro eletti già ufficiali. E' guerra all'ultimo voto in 'Noi Campani' e per il secondo al Pd

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate e Velardi verso il ballottaggio: sarà di nuovo sfida a 2 per la fascia

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento