Martedì, 15 Giugno 2021
Attualità

Auto distrutta da transenne 'non fissate': chiesto maxi risarcimento al Comune

Si finisce in tribunale perché le transenne, spinte dal vento, non sarebbero state fissate e avrebbero causato danni alla vettura

Sarà il Giudice di Pace di Maddaloni a definire la 'vertenza' che è nata tra un cittadino di Maddaloni e l'Ente per un fatto accaduto addirittura ben 5 anni fa, nel novembre del 2016. Praticamente quest'uomo, alla guida della propria Toyota Dr5, stava percorrendo, all'alba, via Forche Caudine in territorio di Maddaloni, quando alcune transenne presenti lungo il percorso, e non fissate, a causa del forte vento "venivano spinte contro il veicolo causandone ingenti danni".

E' per questo motivo che ha chiesto 5200 euro di risarcimento con l'avvocato che ha citato in giudizio l'Ente maddalonese. Il responsabile del Comune, Ascanio Santangelo, ha autorizzato l'Ente a costituirsi dando mandato all'ufficio legale di predisporre tutti gli atti consequenziali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto distrutta da transenne 'non fissate': chiesto maxi risarcimento al Comune

CasertaNews è in caricamento