Lunedì, 17 Maggio 2021
Attualità

Mappatura aerea della Terra dei Fuochi: banca dati su territorio di 1500 km quadrati

I dati raccolti per fissare le aree di intervento e programmare interventi mirati per il contrasto ai roghi

Una foto della mappatura aerea

Completata la mappatura aerea della Terra dei Fuochi con rilevamenti aerei su un'area di oltre 1500 chilometri quadrati. Le operazioni del Roan, presentate ieri presso la prefettura di Napoli, hanno consentito di elaborare una banca dati, a disposizione delle prefetture di Napoli e Caserta. 

"I dati raccolti - si legge in una nota della Prefettura partenopea - formano una mappa completa e aggiornata del territorio interessato dai roghi e dagli sversamenti di rifiuti e saranno utilizzati per la prevenzione del fenomeno e per ridurne quanto più possibile la portata nonché per costituire una banca dati a disposizione delle autorità centrali e locali impegnate nella complessa azione di contrasto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mappatura aerea della Terra dei Fuochi: banca dati su territorio di 1500 km quadrati

CasertaNews è in caricamento