rotate-mobile
Attualità Cervino

Soldi per correggere pratiche e documenti ma è una truffa

Nel mirino un'anziana ma i malviventi non sono riusciti a farsi dare il denaro. Il sindaco lancia l'allarme e avvisa i cittadini: "Prestate la massima attenzione"

Truffatori in azione a Cervino. A denunciare l'accaduto e a mettere in guardia la cittadinanza è stato il sindaco Giuseppe Vinciguerra che ha reso noto che proprio nella mattinata di oggi (15 novembre), in località Messercola, è stato accertato un tentativo di truffa ai danni di un'anziana cittadina.

In pratica i malintenzionati si presenterebbero come addetti ad eseguire alcune correzioni su pratiche e documenti e che per poter mettere "le carte a posto" è necessario sborsare una somma di denaro affinché la situazione venga sanata senza rischi di vedersi recapitare cartelle esattoriali in futuro. Ovviamente è tutto falso e solo un raggiro per convincere le vittime a sborsare somme di denaro.

L'allarme lanciato dal primo cittadino: "Sono in atto, sul territorio comunale, tentativi di truffa finalizzati all'acquisizione di denaro a fronte della correzione di presunte pratiche e documenti. Pertanto, si allerta la comunità a prestare la massima attenzione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soldi per correggere pratiche e documenti ma è una truffa

CasertaNews è in caricamento