Telecamere ‘anti roghi’ ferme al palo da 3 anni, l’ex sindaco furioso

Schiappa si scaglia contro l'amministrazione Pacifico: "Il progetto è stato messo a gare nel 2017 ma ad oggi ancora nulla"

L'ex sindaco e attuale consigliere comunale Giovanni Schiappa

"Ritardi politici attuali rispetto ad impegni amministrativamente gia realizzati ed opportunamente finanziati da tempo da parte di chi responsabilmente dava risposte in termini di programmazione e progetti". Così l'ex sindaco di Mondragone, attualmente consigliere di opposizione Giovanni Schiappa entra a gamba tesa sulla questione relativa ai ritardi dell'amministrazione targata Virgilio Pacifico nell'installazione delle nuove telecamere di videosorveglianza nella città del litorale. "Un progetto frutto dell'impegno della mia amministrazione, realizzato in collaborazione con il Comune di Castel Volturno capofila dell'iniziativa e messo a gara nel 2017", spiega Schiappa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I nuovi occhi elettronici sarebbero dovuti servire ad implementare le attività di controllo e tutela ambientale volte a contrastare il fenomeno dei roghi, "ma ad oggi non sappiamo che fine abbiano fatto", sottolinea Giovanni Schiappa. Secondo quanto messo a progetto, le nuove telecamere di videosorveglianza sarebbero dovute essere installate in ben sei località: Agnena/Mazzafarro, ex cava Cantarella, Ficocelle, Fiumarella, Incaldana e Triglione. Inoltre il progetto prevedeva un’attività di vigilanza sussidiaria svolta per il tramite di associazioni di volontariato legalmente riconosciute e operanti sul territorio comunale di Mondragone, a supporto dell'azione di monitoraggio svolta dagli agenti della polizia municipale, finalizzata ad evitare episodi di abbandono di rifiuti e appiccamento dei roghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano non sfonda a Caserta nonostante i big. Zinzi è il più votato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento