Lusciano Sicura 4.0, in arrivo 20 telecamere. "Progetto da 500mila euro"

Saranno installate nei punti 'critici' del territorio. Il sindaco: "Dobbiamo debellare ogni forma di criminalità"

E' tutto pronto per il progetto Lusciano Sicura 4.0 che porterà all'installazione su tutto il territorio di ben 20 telecamere che serviranno per controllare il territorio ma anche per fermare i continui sversamenti illeciti di rifiuti. Un piano che ha nelle intenzioni anche quella di debellare ogni forma di microcriminalità e criminalità. L'amministrazione comunale di Lusciano, guidata dal sindaco Nicola Esposito, ha concluso l'iter e presto partiranno gli interventi, che sono stati cofinanziati dal Ministero dell'Interno e dal Municipio luscianese. L'ente comunale ha 'investito' 130mila euro mentre dal Ministero sono arrivati 327mila euro.

Un piano di videosorveglianza che porterà all'installazione, su tutto il territorio, di 18 telecamere che "serviranno a fermare tutti i delinquenti e per garantire maggiore sicurezza e tranquillità anche ai nostri cittadini. Con le telecamere anche i cosiddetti 'topi d'appartamento' avranno di certo più difficoltà nel mettere a segno i colpi. Vogliamo una Lusciano sicura, e con 20 occhi elettronici in più, e col sostegno delle forze dell'ordine, questo sarà possibile".

Le telecamere saranno installate nelle zone 'sensibili' del territorio, in "quei punti - conclude il sindaco Esposito - concordati con le forze dell'ordine e che riteniamo siano le aree più sensibili di Lusciano e quindi quelle maggiormente 'bisognose' di controllo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento