rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Attualità Parete

Tassa sui rifiuti e Imu, 130mila euro per gli sgravi. "Aiutiamo le famiglie in difficoltà"

Nei prossimi giorni sarà pubblicato il bando, l'assessore al Bilancio Pagano: "Sconti sulle bollette"

“Un contributo a centinaia di famiglie che potranno ottenere degli sgravi per la Tari, la tassa sui rifiuti, ma anche sull’Imu, l’imposta sulle abitazioni”. Ad annunciarlo è l’assessore delegato al bilancio del Comune di Parete, Emiliano Pagano. Il componente dell’esecutivo sta lavorando già da alcune settimane al fianco del sindaco Gino Pellegrino per “aiutare tutti quei soggetti che potrebbero ritrovarsi in enormi difficoltà visto che sono in arrivo gli avvisi sia per Tari che per Imu. Il fatto è - dice Pagano - che adesso le diverse annualità si vanno sommando e tante famiglie si ritroveranno praticamente con una spesa importante da sostenere. Noi vogliamo, come da sempre facciamo, essere loro vicini ed è per questo motivo che abbiamo deciso di investire questi 130mila euro a favore delle famiglie paretane”.

Pagano sottolinea che “in queste ore sarà pubblicato il bando con tutti i criteri di partecipazione e serve dare massima visibilità a questa cosa perché in questo momento nessuno deve restare indietro. Serve essere tutti uniti, anche nell’aiutare chi è in difficoltà, per superare questa maledetta emergenza caratterizzata da un virus subdolo come il Covid-19”.

Nel corso dell’anno 2021 infatti lo Stato ha messo a disposizione dei Comuni una importante quantità di risorse, al fine di concedere abbattimenti della tassa sui rifiuti in favore delle utenze domestiche e non domestiche, maggiormente colpite dall’emergenza Covid. Tutti i Comuni si sono prontamente attivati per l’erogazione delle risorse, prevedendo diverse modalità, dalla riduzione calcolata sulle tariffe della Tari ad appositi bandi per la concessione di contributi destinati al pagamento del tributo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tassa sui rifiuti e Imu, 130mila euro per gli sgravi. "Aiutiamo le famiglie in difficoltà"

CasertaNews è in caricamento