menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tassa sui rifiuti, arriva la rateizzazione in 4 scadenze

La decisione del consiglio comunale

Il consiglio comunale di Caserta ha approvato una delibera con la quale è stato stabilito il pagamento in 4 rate della Tari 2018, la tassa sui rifiuti. Originariamente gli uffici avevano proposto di dividere in tre scadenze la corresponsione del tributo, mentre l’Assise cittadina ha deliberato di dividere l’ultima tranche, aggiungendo una quarta rata. A seguito di questa modifica, quindi, i cittadini avranno la possibilità di pagare la prima rata entro il 15 maggio, la seconda entro il 15 luglio, la terza entro il 15 settembre e la quarta entro il 15 dicembre. “È una decisione – ha spiegato il sindaco Carlo Marino – di grande responsabilità, che testimonia la massima attenzione dell’intera Assemblea nei confronti dei casertani, in un momento di crisi economica per tutti. Ringrazio i consiglieri comunali che hanno votato questa delibera, dimostrando serietà e sensibilità nei confronti dei cittadini e consentendo loro di avere una maggiore flessibilità nel pagamento della tassa sui rifiuti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

I doni ‘Made in Casale’ diventano sponsor della presidenza del Consiglio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento