Morì in un incidente stradale, una targa in ricordo di Virginia all'ingresso del 'Moscati'

La cerimonia commemorativa si è svolta alla presenza del vescovo Spinillo

La cerimonia commemorativa all'ospedale Moscati

Una targa commemorativa dedicata alla giovane e promettente studentessa in psicologia Virginia Musto, vittima di un incidente stradale, e all'associazione 'Virginia Vita' è stata affissa all'ingresso principale del presidio ospedaliero 'Moscati' di Aversa.

targa virginia musto ospedale moscati varesa 1-2

La cerimonia commemorativa si è svolta in mattinata, alla presenza del vescovo della diocesi di Aversa, Angelo Spinillo, accompagnato da don Luciano Pellino (cappellano del nosocomio), che ha benedetto la targa. Nel corso della commemorazione il presidente dell'associazione 'Virginia Vita', Paolo Musto, ha donato due dipinti rappresentanti la maternità al direttore sanitario del 'Moscati' Arcangelo Correra

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento