Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità Cesa

Una targa sul muro dei sogni in memoria dell’avvocato ucciso

L’iniziativa in onore di Marco Marrandino, ucciso con il fratello Claudio il 15 giugno

Una targa è stata apposta sul ‘Muro dei sogni’ a Cesa in memoria di Marco Marrandino, l’avvocato 39enne ucciso il 15 giugno assieme al fratello Claudio. 

Un simbolo, nell’area di via Aldo Moro, per mostrare la vicinanza della comunità alla famiglia, e per creare un simbolo indelebile in onore di una figura molto apprezzata e stimata dalla comunità, al quale è spettata una tragica sorte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una targa sul muro dei sogni in memoria dell’avvocato ucciso
CasertaNews è in caricamento