Tac guasta all'ospedale, Zinzi: "Matese sempre più penalizzato"

Il consigliere regionale della Lega interviene sul caso

Continuano i disagi all'ospedale di Piedimonte Matese Questa volta è il turno della Tac, fuori uso da alcuni giorni.

"Non è possibile – ha dichiarato il consigliere regionale della Lega, Gianpiero Zinzi - che per eseguire un esame i pazienti debbano percorrere chilometri per arrivare al nosocomio sessano. Questo via vai di ambulanze verso Sessa Aurunca deve terminare. E’ una situazione che si ripercuote negativamente sugli utenti e che è stata già denunciata dagli attenti attivisti del Comitato civico ‘Articolo 32’, già da mesi campanello d’allarme per ogni disagio che riguarda l’Ospedale di Piedimonte. Alla direzione generale l’appello perché in tempi brevi sia ripristinato il normale funzionamento macchinario".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento