Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità Maddaloni

Nuove fototrappole per incastrare i 'furbetti' della monnezza

Il comandante della polizia municipale firma una determina per l'acquisto di nuovi impianti per contrastare lo sversamento abusivo di rifiuti

I 'furbetti' della monezza avranno sempre più 'vita dura' a Maddaloni. Il Comune, guidato dal sindaco Andrea De Filippo, continua, con determinazione, la sua azione di contrasto al fenomeno degli sversamenti abusivi. Difatti il comandante della polizia municipale, Domenico Renga, ha firmato una determina per l'acquisto di nuove fototrappole da installare nei punti più critici del territorio comunale, impegnando circa 3000 euro sul capitolo di bilancio. Queste speciali telecamere permettono di individuare le persone e anche le targhe dei mezzi dai quali vengono abbandonati i sacchetti di spazzatura in strada. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove fototrappole per incastrare i 'furbetti' della monnezza

CasertaNews è in caricamento