Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità Marcianise

Dopo 11 anni suor Adele lascia la scuola "Gaetano Cecere"

Nuovo incarico per l'educatrice delle Vocazioniste. Il sindaco le consegna una targa

Marcianise dice addio a suor Adele Savino. Dopo 11 anni alla guida dell'istituto paritario "Gaetano Cecere" del quartiere dei Pagnali, l'educatrice delle suore Vocazioniste lascerà la città.

Stamattina il sindaco Antonello Velardi ha consegnato a Suor Adele una targa come segno di gratitudine della città per l'opera svolta nel corso di questi anni. "Per Marcianise è una grave perdita - ha spiegato Velardi - se ne va non solo una suora che è stata un riferimento per la sua dimensione spirituale e per la sua vicinanza alle persone del nostro territorio, ma va via una grande educatrice che ha lasciato un segno pedagogico molto importante e ha saputo tenere forte e alto il vessillo di una scuola cattolica paritaria che - per la sua origine e le sue finalità - si intreccia molto con la storia di Marcianise. Suor Adele era, è, un punto di riferimento. Certo, chi le succederà saprà fare altrettanto bene, coadiuvata dalle consorelle che vivono ed operano nella casa di via Gaglione. Ma lei ha una sua unicità, anche e soprattutto per l'empatia che sapeva creare con le persone.  Le suore girano, sottostanno a delle regole. Quelle Vocazioniste - il cui riferimento è san Giustino Russolillo, mitico ed amatissimo sacerdote di Pianura - prevedono una rotazione dopo nove anni alla guida di un istituto. Suor Adele è rimasta più del previsto, ora va a San Marzano sul Sarno. 73 anni molto ben portati, originaria del Cilento, era ed è inarrestabile (anche quando guida, scorrazzando in auto). Una trottola, un vulcano di idee. Sempre circondata dai bambini della sua scuola, molto ammirata dai loro genitori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo 11 anni suor Adele lascia la scuola "Gaetano Cecere"

CasertaNews è in caricamento