Attualità Maddaloni

Strisce blu, si torna a pagare per il parcheggio: decise le tariffe

Il servizio di sosta a pagamento attivo a partire da lunedì 8 febbraio. Il vice sindaco Bove: "Così fermiamo la sosta selvaggia"

Torna la sosta a pagamento a Maddaloni. Il servizio, sospeso da oltre tre anni, è pronto ad essere riattivato, dopo che il comandante della polizia municipale Domenico Renga, con una propria determina, ha preso atto dell'affidamento per 3 anni alla società Piparking e ha dato il via libera alla procedura di installazione degli stalli.

Ecco dove saranno installate le piazzole di sosta

Si parte lunedì 8 febbraio. Le strisce blu saranno attive tutti i giorni, escluso i festivi, dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20. La tariffa prevista è di 1 euro ad ora (e 50 centesimi per frazione di ora) che bisognerà pagare recandosi al parcometro più vicino e utilizzando contanti, bancomat, carta di credito o carta ricaricabile (disponibile presso gli uffici della Piparking, in via Abenavolo a Capua).

Oltre ai tradizionali parchimetri sarà possibile anche usufruire del servizio scaricando l'app Piparking sullo smartphone per soste singole o rinnovo degli abbonamenti previsti per residenti, commercianti e dipendenti. Soddisfatto il vice sindaco Luigi Bove: "E' un obiettivo raggiunto dall'amministrazione comunale - ha detto a Casertanews - Così andiamo a contrastare il fenomeno della sosta selvaggia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strisce blu, si torna a pagare per il parcheggio: decise le tariffe

CasertaNews è in caricamento